Levigatrice Orbitale

La levigatrice orbitale è uno dei tipi di levigatrice più utilizzati, soprattutto in ambito di falegnameria, bricolage e fai da te. Viene utilizzata per lavori meno impegnativi a favore della levigatrice a nastro il cui utilizzo è maggiormente indicato per pezzi di dimensioni notevoli e quindi per lavori più impegnativi. Il funzionamento di base della levigatrice orbitale è abbastanza semplice, ossia viene simulato il movimento orbitale che normalmente si esegue manualmente  con la carta abrasiva.

La levigatrice orbitale infatti, esegue questo tipo di movimento ad una frequenza molto più elevata rispetto al tipo di movimento manuale, unendo inoltre una rotazione su stessa. Ovviamente l’efficienza del lavoro eseguito con la levigatrice orbitale rispetto al lavoro manuale non ha paragoni in termini di velocità e qualità del lavoro. Col passare degli anni le case produttrici hanno migliorato notevolmente diversi aspetti di questo tipo di levigatrice.

Per l’acquisto della vostra levigatrice le caratteristiche da dover tenere in considerazione per valutare il prodotto sono: la frequenza delle vibrazioni, la relativa silenziosità o meno dell’apparecchio e la qualità dell’aspirazione della polvere prodotta durante la lavorazione. Alcuni modelli prevedono addirittura la regolazione del numero di vibrazioni (di solito i modelli professionali) con l’automazione della tensione della striscia di materiale abrasivo.